MUSEO DEL NOVECENTO



"è ora" l'orologio concettuale nella versione da parete approda al Museo del '900 sottoforma di installazione permanente.